Lettori fissi

domenica 7 aprile 2013

LASAGNA ALLA BOLOGNESE... S. GLUTINE....





Ciao a tutti...trascorso una buona domenica??..io oggi ho voluto fare un piatto che si può solo fare di domenica avendo più tempo a disposizione e quindi potendo stare di più in cucina.....
oggi vi dò la ricetta della classica Lasagna....ma provate la mia ricetta ...e poi mi direte....
           LASAGNA ALLA BOLOGNESE...S. GLUTINE
Ingredienti per 2-3 persone
250 gr di lasagne senza glutine..io ho usato la BIO ALIMENTA..      
250 gr di carne macinata (io ho usato solo maiale molto magro)

mezzo bicchiere di vino secco bianco
2 scatole di pelati tritati finemente
20 gr di Farina senza glutine...FARABELLA
40 gr di burro
250 ml di latte
olio di oliva extravergine DANTE... noce moscata, sale e pepe q.b.
1 carota
1 cipollotto (o mezza cipolla)
1 gambo di sedano
qualche foglia di basilico fresco

Il tempo di esecuzione dipende molto dalla vostra esperienza o manualità. Io ci ho messo un'oretta.


Preparazione del Ragù alla bolognese:


Tritare finemente il cipollotto, la carota e il sedano. Io ho usato una mezzaluna.
Mettere il tritato in una casseruola a sponde alte, aggiungere l'olio extravergine (circa 3 cucchiai) un pizzico di sale e far rosolare rigirando con un cucchiaio di legno a spatola.
Dopo circa un minuto aggiungere la carne tritata sbriciolandola con le dita. Aggiungere altri 2-3 pizzichi di sale e girare con il cucchiaio.
Cercare di sminuzzare finemente la carne con il cucchiaio a spatola.
Quando la carne sarà cotta aggiungere il vino e far evaporare.

A questo punto possiamo incorporare le scatole di pelati tritati finemente e le foglie di basilico aggiustando ancora di sale.
Coprire la casseruola con il coperchio e far bollire per mezz'ora, rigirando spesso il ragù con il cucchiaio. Nel frattempo si può fare la besciamella.

Preparazione della besciamella senza glutine:

Molti celiaci consigliano di non usare la farina senza glutine comperata in farmacia per la besciamella perchè forma molti grumi. Raccomandano infatti di usare la maizena o la fecola di patate. Personalmente ho usato la farina comprata in farmacia (quella per il pane) e mi sono trovata abbastanza bene.
Mi ripropongo però di fare un'altra prova con la maizena, per vedere che differenza c'è (anche di sapore)*.

In un tegame con il manico sciogliere il burro a fuoco basso. Poi con un setaccio distribuire la farina che risulterà così più facile da amalgamare.

Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno a spatola sollevando il tegame per un pò in modo da girare bene il composto senza che si bruci.

Rimettere il tegame sul fuoco ed aggiungere il latte un pò alla volta, sempre mescolando.

Il tutto dovrebbe durare 2-4 minuti. Spegnere il gas quando il composto avrà la consistenza desiderata.

Aggiungere quindi la noce moscata in polvere, un pizzico di sale e un pò (pochissimo) di pepe.
Mescolare ancora 3 o quattro volte.

Preparazione della lasagna:


La pasta, secondo le istruzioni, andava bollita in acqua salata per un minuto, prima di utilizzarla, ma mi spaventava il fatto che non sapevo dove appoggiarla una volta scolata (avevo timore che si attaccassero le lasagne l'una all'altra).
Così ho preso un contenitore in plastica, ci ho messo dell'acqua molto calda, un pò di sale e vi ho immerso le lasagne. Le ho lasciate lì un minuto, poi, una ad una, le ho prese quando mi servivano per fare gli strati.

Preparazione degli strati:

Qui il trucco è mettere del ragù e della besciamella direttamente nella teglia, prima di mettere le lasagne. Se avete problemi con gli angoli delle lasagne potete smussarli, come nella foto.

Uno strato di ragù e besciamella, uno di pasta, ecc. Io ho fatto 4 strati di pasta.

Alla fine mettere più besciamella che sugo e (a chi piace) una spolverata di parmigiano sulla superficie.

A questo punto mettiamo tutto nel forno e facciamo cuocere a 200 gradi per 15-20 minuti (forno ventilato).

E' buonissima!!!!!!!!
Buon Appettito!

                                         
Dimenticavo....per chi non è celiaco può sostituire semplicemente la lasagna con quella di grano duro...ed il gioco è fatto....
Aspetto i vostri commenti...a me molto graditi!!

41 commenti:

  1. Ottime le tue lasagne, complimenti!

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmmmmm se sapevo venivo a casa tua! buone le lasagne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei Sempre la benvenuta...da me puoi venire quando vuoi..un bacione forte forte..

      Elimina
  3. Anna, sei un vulcano di idee per chi ha problemi di celiachia, brava!
    Buona serata domenicale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris sono felice di dare sempre idee nuove ..anche per chi non è celiaco...
      Buona serata anche a te

      Elimina
  4. Bravissima Anna!!!! Eccomi qui come promesso :) Complimenti per la ricetta e per il blog, che dire le lasagne sono sempre le lasagne!!!!
    Un bacione e a presto, ciao! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella di essere passata ...seguiamoci ok??

      Elimina
  5. Ciao Anna, grazie mille per le belle parole ed essere diventata mia follower. Appena ho aperto il tuo blog, sono rimasta esterefatta! La mia cuginetta è celiaca dalla nascita e con felicità vedo tante squisite ricette da passarle. Ti aspetto ancora nel mio blog...
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verrò di sicuro a trovarti....sono felice che sei passata da me..e di essere utile per tua cugina...un bacione..

      Elimina
  6. gnamme ganemme...sembra ottimo...peccato abitare cosi lontane...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato per davvero Mari...mi sarebbe piaciuto tanto conoscerti...ma non dire mai mai...
      un bacione

      Elimina
  7. sembra buonisimo complimenti per la ricetta..

    RispondiElimina
  8. Cara Anna, tu sei la chiara prova che si può mangiare benissimo pur essendo celiaci!
    Trovo sempre delle ricette deliziose qui nel tuo blog e questa non è da meno!
    Adoro le lasagne alla bolognese e le tue le assaggerei volentieri!
    Complimenti anche per gli ottimi ingredienti utilizzati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melangy..sono sempre felice quando passi da me....
      buon inizio di settimana

      Elimina
  9. ottima ricetta per fortuna c'è un rimedio cosi anche le persone celiache possono gustare queste belle ricette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francy a tutto c'è rimedio...anche alle cose che sembrano irreparabili

      Elimina
  10. Ciao Anna, grazie per essere passata dal mio blog! Vedo che fai le lasagne più o meno come me...in famiglia al momento non c'è nessuno che soffre di celiachia quindi uso prodotti normali ma immagino che anche le tue siano buonissime...nonostante l'ora tarda mi hai fatto venire l'acquolina!
    Un caro abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna sono felice di averti nel mio blog...un bacione..

      Elimina
  11. Anna bellissime le tue lasagne...pochi accorgimenti e si mangia con gusto...bravissima...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Caterina..basta poco per mangiare con gusto

      Elimina
  12. Adoro questo piatto, uno di quelli che non stancano mai e che mettono tutti d'accordo :-) Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione...la lasagna è un piatto buonissimo

      Elimina
  13. mamma mia devono essere buonissime!!! davvero davvero complimenti...

    RispondiElimina
  14. Che bontà che devono essere!!!!

    RispondiElimina
  15. grazie per questa ricettina!! provero<'

    RispondiElimina
  16. Eccomi qua a ricambiare :D complimenti x il blog carinissimooo!!! *.* mi è venuta una fame a guardare queste ricettine!!! un bacione :) torna a trovarmi http://cincygirlebeauty.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Ottime queste lasagne. Come vedi sono passata dal tuo blog, sono contenta di trovare tante ricette per celiaci che non si discostano molto dall'originale.
    Devi sapere che nella mensa della scuola dove insegno è veramente triste vedere i piatti dei bambini celiaci, basterebbe un pò più di fantasia visti i tanti prodotti che adesso si trovano in commercio.
    A presto

    RispondiElimina
  18. Le lasagne sono sempre le lasagne!!!ottime!!anche io sono passata a conoscerti con molto piacere e sono una tua nuova follower,complimenti per il tuo blog,molto interessante,sono daccordo con Barbara,basterebbe un po di fantasia per arricchire i piatti celiaci,tu ci riesci benissimo

    RispondiElimina
  19. Ciao Anna,...Come dicono le altre ragazze , le lasagne sono sempre buone. Complimenti !!!

    RispondiElimina